seminario: L’ULTIMO VIAGGIO – Merigar

La preparazione personale alla morte


L’ULTIMO VIAGGIO

La preparazione personale alla morte

1 MAGGIO 2019
presso la Comunità Dzogchen di Merigar (GR)

sea-2562563_1920

Come ai piedi di un monte, zaino in spalla, bastone alla mano e scarponi, ci prepariamo per la lunga camminata, verso le vette incontaminate che ci sovrastano, là dove solo i volatili più regali si arrischiano, la vita si pone innanzi con le sue vette e le sue vallate, i suoi mille paesaggi e panorami, i suoi infiniti percorsi. Caricarsi degli attrezzi necessari diviene indispensabile per chi, come il mitico Ulisse dantesco, si trovi di fronte alle terrificanti colonne d’Ercole e sia pronto a salpare per l’ultimo ed avvincente viaggio.

Per poter assistere efficacemente una persona nella fase ultima della vita, è importante che chi accompagna abbia fatto i conti con la propria finitudine. Questo modulo si propone di accrescere la consapevolezza dei partecipanti attraverso l’illustrazione di tecniche tradizionali di preparazione alla morte, l’Ars moriendi, e un percorso esperienziale che mira a portare in luce i propri bisogni, paure e speranze davanti al morire e ad accrescere la capacità di conoscersi ed ascoltarsi.

Per informazioni ed iscrizioni: office@dzogchen.it

PROGRAMMA

Mattina ore 9-13

Lezioni teoriche

DI FRONTE ALLA PAURA DELLA MORTE. Paure, relazioni e crescita
Dott.ssa Annagiulia Ghinassi
LA CONSAPEVOLEZZA DI SÉ E DELL’ALTRO. Presenza e contatto nel vivere e nel morire
Dott.ssa Barbara Carrai
ARS MORIENDI. Le tecniche tradizionali di preparazione alla morte
Prof. Guidalberto Bormolini

 

Pomeriggio ore 14-17

Lezioni esperienziali:

ISTRUZIONI PER IL VIAGGIO. Imparare ad ascoltarsi per ascoltare
Condotti da G. Bormolini, B. Carrai e A. Ghinassi

Necessaria la pre-iscrizione

Per informazioni ed iscrizioni: office@dzogchen.it


Sto caricando la mappa ....

Data / Ora
mercoledì, 1 mag 2019
9:00 - 17:00

Luogo
Merigar

Categoria